Progetto

“Non ho l’età. Anziani, cittadini attivi” nasce da un’idea dello SPI CGIL Lega 8 e dell’Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario onlus ed è sostenuto da Fondazione CRT e Circoscrizione 8. Il progetto nasce dall’esigenza di rispondere ai bisogni di inclusione sociale e partecipazione della popolazione anziana della Circoscrizione 8. Il progetto mira ad  offrire alla popolazione anziana nuove e più strutturate possibilità di organizzazione e partecipazione attiva,  stimoli e facilitazioni relazionali ed economici, supporto al rafforzamento della rete delle organizzazioni che si occupano di anziani sul territorio della Circoscrizione 8. Dal punto di vista del metodo intendiamo quindi operare secondo alcuni principi chiave:

– l’intergenerazionalità, con azioni che includano la persona anziana in ambienti e contesti aperti a persone di differente età;

– la valorizzazione delle competenze, con azioni che riconoscano valore a competenze, esperienze e saperi degli anziani;

– l’accessibilità economica ad attività aggregative e culturali, con interventi che facilitino l’accesso ad attività culturali, aggregative e sportive per anziani con basso reddito;

– l’attivazione della rete locale di soggetti pubblici e no profit operanti in questo ambito, con strumenti che ne rendano effettiva e concreta la cooperazione.

Il progetto prevede:

– azione 1: supportare la rete delle organizzazioni che si occupano di anziani, attraverso la costituzione di un tavolo di lavoro comune;

– azione 2: implementare la strumentazione destinata alla formazione digitale per anziani presso la Casa del Quartiere;

– azione 3: erogare a favore di anziani con basso reddito, piccoli contributi economici da utilizzare per l’iscrizione ad attività socio-culturali (corsi di teatro, ballo, etc.) presenti alla Casa del Quartiere o in altre strutture della Circoscrizione 8;

– azione 4: realizzare cicli di incontri, attività, laboratori per anziani, in collaborazione con gli enti che si occupano di anziani nel territorio della Circoscrizione;

– azione 5: dare maggiore visibilità alle attività e servizi per anziani offerte dagli enti pubblici e dalla rete del privato sociale.